© 2017 Associazione Culturale Cittadina Universitaria Teatro Aenigma

Sede legale: Via G. De Carlo 5, Urbino (PU), Italia

CF 91006880412, P.Iva 01260260417

Teatro e Rugby in Carcere

April 9, 2018

 

Al via una inedita iniziativa all’Università di Urbino

TEATRO E RUGBY IN CARCERE

Mercoledì 11 aprile alle 20.30 il primo incontro

 

E’ il titolo di un’iniziativa a cura del Teatro Universitario Aenigma di Urbino, organizzata in occasione della Quinta Giornata Nazionale del Teatro in Carcere e della 56° Giornata Mondiale del Teatro promossa dall’ International Theatre Institute dell’UNESCO (maggiori informazioni sull’evento nazionale  che coinvolge decine di istituti penitenziari italiani, sono pubblicate sul sito www.teatrocarcere.it del Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere e sul sito del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia http://www.leduecitta.it/ ).  

 

Si tratta di un laboratorio teatrale diretto da Vito Minoia (pedagogista ed esperto di Teatro Educativo Interculturale e Inclusivo, nonché direttore artistico del Teatro Universitario Aenigma) rivolto a tutti gli studenti dell’Università di Urbino, entrando in particolare relazione con il corso di Pedagogia generale a cura della Professoressa Rosella Persi (Corso di Scienze Motorie, sportive e della salute). Un percorso di quattro incontri che introduce alle tematiche del lavoro educativo in carcere attraverso il teatro e lo sport. Al centro dell’attenzione il Rugby, pratica già consolidata e attiva in diversi istituti penitenziari italiani grazie alle sue potenzialità pedagogiche. 

Mercoledì 11 aprile alle 20.30 il primo incontro in programma presso il Teatro La Vela (Collegi universitari di Urbino), al quale fanno seguito altri tre incontri il 18 e 25 aprile e, in data da definire, un’ultima sessione insieme a detenute e detenuti della Casa Circondariale di Pesaro impegnati nel lavoro della Compagnia  teatrale “Lo Spacco”, fondata nel 2002 grazie alla coordinazione del Teatro Aenigma, impegnata nel biennio 2018/2019 in un lavoro di produzione di un nuovo allestimento spettacolare dedicato proprio al Rugby.

 

Ospiti della prima giornata di laboratorio Giuseppantonio De Rosa, ideatore del Progetto EXTRA - Social Rugby nella Casa Circondariale di Pesaro e Matthias Canapini, testimone e studioso di pratiche di “Rugby di frontiera”.

 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: aenigma@uniurb.it

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Attività Istituzionali
Stage Spettacoli Incontri
Ricerca per Tag
Please reload

Seguici anche su
  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black